Dal prossimo 8 giugno, fino al 20, presso la Libreria Internazionale Hoepli di Milano, nell’ambito del Milano Photo Festival, esporrà Stefano Maceo Carloni, artista che racconta la realtà in eterno movimento. Il critico Dorian Cara di Carloni, nella sua presentazione “Stefano Maceo Carloni. Quali vibrazioni per la realtà?” scrive queste parole. “La realtà è in eterno movimento e noi, in parte, ce ne accorgiamo, ma non riusciamo sempre a metterne a fuoco il suo divenire e ad avere coscienza di ciò che ci sta accadendo. Tutto troppo veloce, molte sovrapposizioni e condizioni diverse che si intrecciano tra il percepito e l’accaduto, tra l’attimo e il nostro personale scorrere del tempo. La tensione a fermare l’istante è sempre ardua. Impone una scelta combattuta tra il renderlo documento eterno della nostra storia o darlo in pasto ad un “like” da social, azione che rigetta nell’oblio troppo spesso la verità delle cose e…

Read more