L’aurora polare, spesso denominata aurora boreale o australe, Walter Iasiello Vedere almeno una volta nella vita l'aurora boreale è un desiderio di molti. La Norvegia è uno dei pochi luoghi al mondo in cui puoi avverare questo desiderio. L'inverno nelle isole Lofoten è una stagione fatta di mille sfumature di colore. L'esperienza migliora di notte, quando l'aurora boreale si agita nel cielo notturno riflettendosi sulle acque. L’aurora polare, spesso denominata aurora boreale o australe a seconda che si verifichi rispettivamente nell'emisfero nord o sud, è un fenomeno ottico dell'atmosfera terrestre, caratterizzato principalmente da bande luminose di un'ampia gamma di forme e colori rapidamente mutevoli nel tempo e nello spazio, tipicamente di colore rosso-verde-azzurro, detti archi aurorali. Il fenomeno è causato dall'interazione di particelle cariche (protoni ed elettroni) di origine solare (vento solare) con la ionosfera terrestre (atmosfera tra i 100 – 500 km): tali particelle eccitano gli atomi dell'atmosfera…

Read more